Moxibustione

Moxibustione

La moxibustione è una tecnica della MTC,   significa “erba che brucia”. Si utilizza l’artemisia (assenzio selvatico). Le foglie essiccate vengono triturate in un mortaio fino a ottenere un impasto lanoso. Si possono utilizzare  coni oppure  sigari lunghi circa 20 cm. Il sigaro o i coni si accendono, si avvicinano alla pelle  in corrispondenza dei punti di agopuntura.